Lucia Profumo

Genovese, ma da anni lontana dal mare, è laureata in Economia e Commercio con indirizzo gestione aziendale. Ha iniziato la carriera in una multinazionale del settore agroalimentare occupandosi di Assicurazione Qualità, per concludere il suo percorso professionale nella posizione di Direttore Qualità, Ambiente e Sicurezza.
Ha esperienza nel settore non profit per essere stata Vice Presidente e Direttore Sociale in una cooperativa di consumo occupandosi, fra l’altro, di animazione della base sociale su temi quali consumo critico, sostenibilità ambientale, commercio equo e modelli di economia solidale.
Da oltre quindici anni è consulente aziendale nella progettazione, implementazione, gestione di sistemi integrati Qualità, Ambiente e Responsabilità Sociale, gestione del rischio etico lungo la catena di fornitura, modelli di Rendicontazione Non Finanziaria.
E’ auditor Sa8000 e ISO 9001; caratterizza il suo servizio per un’attenzione particolare agli aspetti umani, valoriali e culturali delle organizzazioni in cui lavora, e per l’applicazione di standard e modelli con un’analisi di senso e scopo che rende unico e su misura ogni progetto e costruisce rapporti profondi e duraturi con le sue aziende.

4 domande
1) Tagga te stesso in 5 parole.
Rigorosa, trasversale, percettiva, (auto)ironica, non per forza convenzionale.

2) Com’è il tuo caffè?
Fair Trade.

3) Chi è il tuo guru?
Mi piace avere diverse fonti di ispirazione, con preferenza per donne che sono riuscite ad affermare sé stesse senza rinunciare ad essere felici e autentiche.

4) Perché Project Group ti considera un talento?
Perché la Responsabilità Sociale non può mancare fra i modelli aziendali vincenti.

Talent Show
I profili più talentuosi che collaborano con Project Group